Benvenuto su La Pista Motorsport Club. Registrati qui per accedere a tutti i contenuti del Forum!
Ricerca • La Pista Motorsport Club

Oggi è lun dic 16, 2019 1:00 pm




  • La ricerca ha trovato 236 risultati

    Torna indietro

    Il Forum che hai selezionato non esiste.
    da LUCA
    mar lug 19, 2011 11:40 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Il Forum che hai selezionato non esiste.
    da marko
    mar giu 28, 2011 7:18 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Il Forum che hai selezionato non esiste.
    da Alan
    mar giu 28, 2011 11:08 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Sticker Day Raduno Aosta

    tra l'altro per la GPA sono il clone esatto della versione ufficiale (EVO compresa) slo che non si staccano...
    da Trap
    gio giu 30, 2011 9:13 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Follie Italiane sull'Auto

    Sarebbe lunghissimo Stone….

    Io avevo 19 ed avevo concluso il servizio militare, volontario, alla SMALP, la Scuola Militare Alpina…finiì a metà novembre e la settimana dopo cominciai a lavorare in Germania a Monaco..il classico “Kellner”. Mio Fratello …Sous chef…rientrai un annetto dopo (stupido idiota che non sono stato altro perché risposi ad una inserzione..). Iniziai  lavorare per Mediobanca…e poi per Montedison (Ft Lauderdale, USA), sempre in progetti di start up…ho girato tutta l’Italia..Torino,Milano, Verona, Udine, Modena,Bologna, Firenze (qui davo esami a Economia e Commercio a Torino…. nel 1986 mentre lavoravo).
    Sempre con base Milano.Riassumo perché non basterebbero dieci pagine…
    Poi arrivai (o meglio tornai a Torino) e iniziò una fase lunga di quasi 9 anni dove gestivo i rapporti con i soci tedeschi a  Moenchengladbach per seguire i Soci Tedeschi..e alla fine diventammo spagnoli. Un anno tra Siviglia e Madrid e poi a Torino e da li a Mlano da quasi 5 anni.

    Cosa ho scoperto?
    Diciamo che i miei ex colleghi,molti, hanno fatto fortuna diventando anche CEO  o direttore commerciale ma ora sono tutti a spasso,ma silurati ante-crisi (quindi per la loro incapacità) Hanno fatto più carriera di me (io sono rimasto un misero quadro direttivo), ma qui, non si sono sposati di dieci cm da casa loro...e sono comuqnue a spasso ora..

    In Italia, vige il binomio  poca capacità=molta gestione italiana. In Italia non si lavora si fa politica o relazione politica delle “relazioni”. Tutto tranne che produrre e, i dati si vedono.

    Cosa hanno oggi i giovani? Cominciamo a dire che viaggiano con i costi di me quando andavo in treno. Possono fare scambi esteri e nel mentre si laureano (Erasmus) con realtà estere, cosa inesistente alla mia epoca. Era cosa per “ricchi”, pagarsi 30mila dollari /anno (1986) per Harvard o MIT. Io ho venduto pesce al mercato a 16 anni per il vespino…quindi immaginate…
    Cosa ho scoperto inoltre? Be fossi rimasto in Germania (anche mio fratello si mangia le mani) oggi forse avrei 5 ristoranti come il mio amico Giovà di Avellino…, magari pagherei forse il pizzo a compaesani, ma girerei in GT-R. Mi avesser lasciato in Spagna,forse ora sarei in Chile o Brasile…e vivrei meglio, sono economie che crescono come l’Italia del dopoguerra..chi compera un immobile oggi a Santiago..o a Brasilia…lo vedrà decuplicato come valore nei prossimi 20 anni…

    Vivere in Italia affossa la voglia, perché è un Paese Muro di gomma..dove ognuno combatte CONTRO.  Le parole Team, Join, fidelisation, brand awareness valgono zero.
    Faccio un esempio lampante…i Paesi anglosassoni, hanno iniziato 25 anni fa a trasferire le attività poor quali centri di produzione servizi o sw in aree quali Irlanda,India. Ebbene,queste realtà oggi esprimono centri di eccellenza (pensate a Bangalore o a Dublino seppur in crisi) che sono autome e danno lavoro locale. Nel frattempo certi servizi sono rientrati in USA . Pensate che il call  center di Daimler Benz è nei Paesi Bassi…non proprio in Nazione dove paghi 2euro l'ora...la manodopera...
    Qui da noi abbiamo creato delle fake company,chiamate call center che sono attività del Paleozoico….trovatemi la parola Call Center negli USA o anche solo in Brasile…un buon sistema italiano per esportare dei costi di realtà incapaci di stare sul mercato.
    Prendete Delphi…lavora da quello che comprendo in una società di service per la stampa e la gestione di solleciti…ingiunzioni, pazzesco…pezzi di aziende date fuori ad altre (dal provider) che ha i medesimi costi della azienda “conferente”….la carta costa identica, il processo è il medesimo…Certo si fanno economie di scala, ma producono in un Paese che ha costi di produzione comunque più elevati…
    Altra idiozia? La perdita di vista del rapporto con il cliente…questi Call Center per vivere hanno necessità di mass volume..in pratica ti dicono come funziona il prg B di una lavatrice,ma anche come pagare un bollettino o aprire un contratto della luce..Vi consiglio la lettura di come nasce un prodotto in Apple Computer...nessuno prende decisioni se non ha provato quel prodotto o lo possiede. Qui esportiamo solo aria fritta, idee, moda style ma non ci campiamo...sono 40 anni che non produciamo nulla a parte innovazione motoristica e commercio di carburanti. Solo "Design", fuffa che anche un Pakistano può realizzare a Islamabad...

    Se questo Paese avesse investito in tecnologia…non saremmo zeppi di Call Center con gente che si è Diplomata alla Normale di  Pisa

    Eppure si continua a lavorare per conoscenza e politica.

    Io parlo Inglese, tedesco un poco meno bene, un poco di spagnolo..ho spaziato dal Marketing a Finance…eppure a 47 anni..trovo delle difficoltà. Opero in un gruppo che si definisce Multinational…ma io ci ho lavorato anni in Multinazionali…dove avevi a che fare con 9 fusi orari..quando mi hanno proposto un job recalibration per via delle loro fusioni (che in Italia si fanno solo per fiscalità e politica… del prodotto non gliene frega un cazzo a nessuno…solo in questo Paese obblighi un correntista che ha un conto web ad andare  in filiale fisica per un password unlock…),gli ho riso in faccia e ho offerto la mia professionalità in uno qualsiasi dei 22 paese dove si opera…
    Sono ancora li che tentano di chiudere la mascella….ecco l’Italia è questa. Sono abituati a commerciare, qui, per 50 euro la comodità sotto casa e l'occhiolino all'amico.

    Un Paese che uccide così i proprio figli, non ha futuro.

    Ma soprattutto non lo avrà mai se siamo dei complici noi, accettando in maniera ipocrita un balzello per rifare strade e sapere benissimo che ripaga Zio Antonio al quale ci fa comodo intercedere per far assumer nostro cugino…che magari non mette insieme una vocale con una consonante…

    Quindi avete 19/20 anni.?.pensate un poco di meno alla Movida…fatevi un paio di anni fuori…e scoprirete delle opportunità che qui non ci saranno mai. L’alternativa è ritrovarvi vecchi a 25 anni, senza futuro. Lo dico contro me stesso...non mi pagherete la pensione se vi costruite qualcosa in Australia, Cina, Brasile, Chile...
    da Trap
    gio giu 30, 2011 1:45 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Follie Italiane sull'Auto

    Non sono le palle - fidati: è semplicemente che stiamo ancora troppo bene! Guarda in Grecia: quando stai male in piazza ci vai e rischi anche la pellaccia  ;)
    da Stonedroses
    gio giu 30, 2011 6:26 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Il Forum che hai selezionato non esiste.
    da Roby
    ven lug 01, 2011 5:27 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Il Forum che hai selezionato non esiste.
    da Trap
    ven lug 01, 2011 6:21 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Nuova Politica preparazione Software

    A decorrere dalla prossima iniziativa SerialTuning presso la Struttura di DanyPowerSport ad Albiano, chi intendesse fare il lavoro deve versare Eur 100 in anticipo a titolo di acconto sul lavoro. I
    Chi richiede a Serial anche la sensoristica, come acconto dovrà versare Eur 250.

    i saldi andranno di norma versati entro i 2  giorni precedenti la sessione direttamente ad Alex, L'acconto dovrà essere SEMPRE versato invece a me (che girerò prontamente e totalmente  ad Alex)  poichè mi assumo la responsabilità di non far perdere denaro e tempo ad Alex.

    l saldo potrà essere anche versato anche  PRIMA  dell'installazione  sensoristica o software, in loco quindi, contanti.

    E' già successo che  in maniera disincatata e furbesca durante l'ultima sessione, nella fretta e trambusto qualcuno si sia dato a gambe...senza pagare adducendo la fretta del rientro ecc ecc. ed  Alex deve essere ancora pagato di tutto .


    Rimane fermo il concetto che a me non interessa cosa fate, il costo della preparazione è un accordo tra l'utente e Serialtuning, quindi il costo ve lo dovete gestire voi, fermo restando gli anticipi sopraindicati.
    Grazie per la comprensione.
    da Trap
    ven lug 01, 2011 10:27 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Sostituzione liquido radiatore

    a prescindere...devi usare quello organico, quello rosso per evitare ossidazioni nelle camere di circolazione.
    Se non ricordo male per fare ciò hai due tappi di carico e scarico sui fianchi radiatore, in alto sfiato e in basso scarico, non puoi sbagliare sono inserti di plastica con taglio a croce.

    Per il riempimento procede in ordine inverso chiudendo lo scarico e lasciando aperto lo sfiato. Non mettere l'intera quantità in litri ma meno un litro...(qualcosa rimane sempre). Chiudi lo sfiato, , metti in moto con riscaldamento al massimo di temperatura e velocità...quando vedi cessare le bolle in arrivo da ritorno turbina nel vaso di espansione...spegni e rabbocca...chiudi il tappo e via!
    da Trap
    ven lug 01, 2011 11:25 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    GPA libretto uso e manutenzione

    documenti ufficiali FGA disponibili in area Dowload - Manuali
    da Trap
    sab lug 02, 2011 12:23 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Parere personale...

    Guarda Delphy, la logica era che volevo uno spazio comune dove discutere della passione Abarth e scambiarsi pareri, opinioni, raccontare le esperienze.

    Ho navigato parecchio e ciò che mi ha sempre dato fastidio, lo ammetto sono, o erano " i zarri" o gli attaccabrighe che in ogni Forum imperavano riempiendo di commenti del tutto soggettivi (e a volte in maniera solo maleducata)  non suffragati da nulla ed anche poco desiderosi di cercare di capire i  perchè.  Per dirla in breve, e non voglio offendere nessuno, quelli che ogni tanto ti trovi in strada a finestrino abbassato e canotta netta con lo sguardo da Poggioreale... "famo uno sparo"? Si, bravo idiota, alle 16 in pieno corso a Milano?"
    Qui sono fuori luogo e infatti non ci mettono piede, sono decisamente a disagio. Quanto alla vendita, be le esperienze di tutti hanno fatto un gran tesoro e gli Improvvisati ne stanno fuori ed abbiamo ampiamente descritto i risultati e le produzioni pessime se non inutili...

    Direi che era ciò che pensavo.

    Parlo ora di me.... per la vendita, ammetto che nessuno mi cerca per montare le loro produzioni "gratis" e di conseguenza da pubblicizzare.
    Anzi per eleganza non volevo scrivere stamattina, ma lo farò, della follia speculativa su pezzi di carbonio, il cui costo supera addirittura quelli originali e carissimi, marchiati ed olografati Trofeo (quindi rivendibili..bene) .
    Se mi capita con qualche dritta aiuto qualcuno per dei pezzi particolari, ma non ne faccio mestiere e nemmeno pubblicità....o commercio,anzi detto questo ho ragazzi che mi cercano (anche pagando) per montare IC o scarichi...e io declino.

    Spero che questo operare renda evidente le finalità di quesro ambiente....poi so che ci sono sempre le voci degli invidiosi (anche agli Abarth Days!) che parlano male.

    Peccato che qui parlano i contenuti, non io..... La Pista non diventerà mai come alcune Riviste di Settore (a cui va il mio rispetto) dove per  ogni articolo ci sono almeno 7 sponsorizzazioni e, il più delle volte, relative a porcate...

    E soprattutto, qui vale un principio: L'Abarth è mia grazie ad un assegno staccato da me. Non è di Abarth ma mia, non devo nulla a nessuno.
    da Trap
    lun lug 04, 2011 10:13 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Nuova Politica preparazione Software

    ragazzi io non voglio andare contro a nessuno e/o prendere le parti di nessuno... secondo me non era il caso di fare tanto casino... ci conosciamo uno per uno quelli che erano lì... i soldi non andavano persi di sicuro... ad ogni modo è corretto saldare subito... è altrettanto corretto però, aspettarsi da un professionista qual è Alex, la puntualità (ora non sto a vedere le chiavi nella macchina o i vari contrattempi)... c'era gente con la macchina smontata dalle 9... Alex è arrivato alle 17.45... posso comprendere lo scoglinamento di arrivare dopo il giro di prova dove la macchina non va e scoprire che era pure andato da un'altra parte... per chi non c'era... ragazzi è stata un'attesa davvero snervante... roba da fumarsi 2 pacchi di sigarette... :D
    da Karl5ooSS
    lun lug 04, 2011 2:25 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Partecipazione Balocco Abarth Racing Day

    Allora , appena chiuso con Forza.
    La prima data riservabile sarebbe stat ail 25 settembre, ma Il Team è impegnato nella preparazione sportiva. Quindi si farà ad una data successiva! E direi che non è male, avremo fresco, belle giornate ancora. Sarà quindi ad inizi ottobre, presumibilmente. Insomma entro il 15/10.

    I numeri ad oggi dicono che siamo circa 30 ad essere disponibili più tutto il Team e i PIloti..insomma se riusciamo ad arrivare a 40 (e ad Aosta dobbiamo informare il più possibile), avremo Balocco tutto per noi  per 200 euro e forse meno. E sfido chiunque a dire che la giornata è costosa.....ripeto dalle 8,30 alle 17 (andranno 3 pieni) :lol:  :lol:  :lol:

    L’utilizzo del tracciato avverrà in sequenza a gruppi di 10 ….quindi direi senza traffico. Se entrassimo tutti sarebbe poi una gara ad eliminazione fisica…
    da Trap
    lun lug 04, 2011 3:12 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Parere personale...

    Al di la degli ultimi OT vorrei dire a Delphy che concordo in pieno col suo ragionameno ed è la cosa che apprezzo anch'io. Qui si sta proprio bene, l'ho sempre detto e ne rimango fortemente convinto  8-)
    da marko
    mar lug 05, 2011 1:30 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Sostituzione Intercooler GPA: quale scegliere?

    Dovendo sostituire l'intercooler originale della mia GPA (morchie e zozzume vario lo hanno reso inefficiente), e mi sorgono un po' di dubbi...

    Come lo scelgo?
    A) Identico a quello originale
    B) Maggiorato

    Quale intercooer scelgo?
    A) Universale (tipo Willtek o simili)
    B) Plug & Play (tipo Forge)

    Quì sul forum mi pare di aver capito che l'intercooler della GPA è un buon prodotto, dato che viene messo (per esempio) sulla 500A-R3T... ma  quanto và bene sulla GPA? Ha realmente senso metterne uno maggiorato?

    Aspetto risposte da chi ne sà più di me  :mrgreen:


    Allora...sulla GPA ha un "difetto", la tubazione di arrivo alla farfalla è più lunga e quindi recupera maggior calore...oggi nella Evo usanola plastica che è meno conduttrice...ecco perchè aumentare di qualcosina male non fa li nella GPA, mentre nella 500 le tubazioni sono accorciate e di molto.
    Se lo vuoi pulire...lo smonti, 2 litri di Benzina e lo fai agitare per ben per 15 minuti...svuoti e rilavi...lindo come una rosa..
    Consiglio spassionato...vai di Forge..
    da Trap
    mar lug 05, 2011 2:48 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Sostituzione Intercooler GPA: quale scegliere?

    come ha detto luca non puoi solo lavarlo?In caso contrario rimettici di nuovo il suo ic originale(stock)se hai turbina ihi o 1446...gli ic maggiorati come detto molte altre volte vanno bene per turbine come garrett gt 2554r e gto,con turbine più piccole vanno più che bene l'ic che hai adesso ;)
    da vik82n
    mar lug 05, 2011 2:42 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Sostituzione Intercooler GPA: quale scegliere?

    ma si.. prendi quello originale che lo trovi a poco...
    con quello maggiorato rischi solo di avere più turbolag e che l'acqua del radiatore si scaldi di più..
    serve quindi? :D
    da LUCA
    mar lug 05, 2011 2:41 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Sostituzione Intercooler GPA: quale scegliere?

    A prescindere se hai eliminato o meno i vapori olii,io una pulitina hai sensori gliela darei lo stesso ;)  ;)
    (pierburg e gli altri e due) e volendo anche il corpo farfallato
    da vik82n
    mar lug 05, 2011 3:13 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Sostituzione Intercooler GPA: quale scegliere?

    gli altri e due sensori io li ho puliti sempre con lo stesso sprai utilizzato per la pierburg,naturalmente spruzzando non molto vicino al sensore altrimenti potrebbe rovinarsi...per quando riguarda il corpo farfallato rognoso rognoso non è però sicuramente per toglierlo e rimetterlo dovrai lavorarci un po di più...Prima di smontarlo ti consiglio,almeno così ho fatto io,di toglierci il tubo da sopra e vedere con uno specchio se è sporco di olio o altre impurità varie,se è sporco lo pulisci altrimenti ti risparmi il lavoro di smontaggio ;)  ;)
    da vik82n
    mar lug 05, 2011 3:31 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Sostituzione Intercooler GPA: quale scegliere?

    I vapori olio sono ancora col circuito originale... ma a breve ho intenzione di mettere il decanter esterno.

    Per pulire la pierburg ho visto la guida e, seguendola alla lettera, ho fatto una buona pulizia... ma gli altri due sensori come li pulisco? Ed il corpo farfallato è tanto rognoso da smontare?
    per il corpo farfallato sulla GPA fai in fretta...non devi smontare mezza macchina...usa quella mia della 500 è uguale..
    da Trap
    mar lug 05, 2011 4:22 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Il Forum che hai selezionato non esiste.
    da Trap
    mer lug 06, 2011 12:00 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Top Gear...

    Guardate qua:

    [YoutubeMovie] YouTube - ‪TG P1 Hot hatch on Bella ITALIA ♥ Fiat 500 Abarth VS Clio Renault Sport VS Citroen ds3‬‏
    http://www.youtube.com/v/aEZrMZEB8nk [/YoutubeMovie]

    [YoutubeMovie] YouTube - ‪TG P2 Hot hatch on Bella ITALIA ♥ Fiat 500 Abarth VS Clio Renault Sport VS Citroen ds3‬‏
    http://www.youtube.com/v/9P1QswV-hG0 [/YoutubeMovie]
    da rikric
    lun lug 04, 2011 3:19 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Tempo di saldi (punti)

    Come ogni inizio luglio (di ogni 2 anni, a partire da luglio 2003, data dell'introduzione della patente a punti), ieri mi è arrivata la mail dal portale dell'automobilista:

    Gentile XXXXXX,
    il Portale dell'Automobilista ti informa che in data 01/07/2011 il punteggio della tua patente di guida XXXXXXX e' stato incrementato di due punti.
    Per ulteriori informazioni in merito o per revocare l'iscrizione alla lista dei servizi di notifica, puoi fare riferimento a  http://www.ilportaledellautomobilista.it.
    Qualora i dati non fossero corretti, puoi contattare il call-center del Portale dell'Automobilista al numero verde 800.007777

    Per chi non è ancora iscritto o non sa cos'e', in questo portale sono tenuti sotto controllo una serie di dati relativi alla vostra patente e alla vostra auto, ma soprattutto c'e' il saldo dei punti della vostra patente. L'iscrizione è veloce e ovviamente gratuita.
    da Gipo
    gio lug 07, 2011 9:49 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento