Benvenuto su La Pista Motorsport Club. Registrati qui per accedere a tutti i contenuti del Forum!
Ricerca • La Pista Motorsport Club

Oggi è ven dic 06, 2019 7:42 am




  • La ricerca ha trovato 8 risultati

    Torna indietro

    Dal Trentino col cinquino

    Benvenuto...in Pista  :P

    Non ci crederai, ma ho appeso in ufficio il gagliardetto della Provincia Autonoma di Trento  8-)
    da Stonedroses
    lun ago 22, 2011 3:22 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Ritarare assetto bilstein b14

    ciao ragazzi, volevo informarvi che c'è la possibilita di ritare il b14 a un prezzo abbastanza competitivo(350 euro), infatti oggi sono andato a milano da cappelli ammortizzatori per ritare il mio bilstein b14, lavorano bene e sono molto professionali! ora ho un bilstein degno del suo nome... piu avanti appena si assesta tutto metto un po di impressioni di guida e faccio provare la macchina al nostro tester ufficiale michelosprint!
    da loreboss
    mer set 14, 2011 8:14 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Pannello 2 posti

    e da tanto che pensavo di fare un pannello per abbellire lo spazio che si crea smontando la panca. Il pannello è molto leggero. Ecco a voi le foto:

    http://zaibach.altervista.org/p__1_.JPG
    http://zaibach.altervista.org/p__3_.JPG
    http://zaibach.altervista.org/p__4_.JPG
    http://zaibach.altervista.org/p__2_.JPG
    da Zaibach
    lun set 19, 2011 11:26 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Vari consigli

    ciao ragazzi..come da titolo cerco vari consigli per la mia 500..specifico..ultimamente mi è salito il tarlo di dargli una sistemata generale senza strafare montando turbine da elicotteri o assetti talmente tecnici da dover assumere uno scienziato solo per aprire la scatola.. :D

    ..quindi mi affido a voi..che consigliate per dare una bella sistemata al tutto??..attualmente monto:

    -s2p by alex (non credo setrvano presentazioni..)
    -scarico completo supersprint con 200 celle,centrale diretto e finale omologato
    -dischi freno esseesse
    -tubi in treccia
    -ferodo ds2500
    -gomme yoko parada
    -cerchi ekken (vi giuro che sono rimasto sconvolto dalla resistenza e leggerezza!!..li ho presi per gioco ma sono molto soddisfatto)
    -sabelt

    come assetto ho un vmaxx ma ho deciso di smontarlo perchè sta mostrando i suoi limiti.. :evil:

    ..non avendo un portafoglio a fisarmonica,chiedo a voi cosa potrei fare per migliorare ulteriormente la mia macchina,senza dover per forza organizzare rapine,estersioni o peggio ancora vendere il mio bel corpicino.. :non

    ..avrei pensato a IC gpa per cercare di mantenere costanti le prestazioni,tanto per cominciare..ah..NON fatemi la morale della griglia ac o del cofano ac perchè proprio non mi piacciono..sono strafunzionali e lo so,ma esteticamente lascio la macchina intonsa (eccezion fatta per le varie cromature che andrò a verniciare nero opaco)..ringrazio tutti quanti per la preziosissima collaborazione!


    allora....
    cominciamo dall'hardware,  cosa non devi fare  VISTA LA SITUAZIONE ATTUALE TUA

    a) skatalizzare = verificato che le contropressioni mancanti tolgono brio al veicolo nei regimi medio-bassi (verificato da Forza Team, Negrente,DanypowerSport, SerialTuning, Supersprint con Supersprint montato e con Akrapovic,  direi che è ora di finire di sentire cose non suffragate dalla realtà oggettiva e riscontrabile con evidenze )
    b) Intercooler=la sua efficacia si perde in un amen (sul veicolo di Shaggy abbiamo testato che il maggior volume di IC Jumbo o Grandi al rilascio di pedale aumentava la temperatura più degli IC di serie e ritornava adeguata solo dopo un bel poco di strada a marcia calma) se non collegata a modifiche di ventilazione vano motore - diffida di pseudo ingegneri e test solo dichiarati e mai evidenziati.
    La Ac gira a 1,85 bar ed è noto che l'aria è un gas, come tutti i gas con la compressione si scalda. Se girano con IC stock è perchè è collaudato. PIUTTOSTO PER EVITARE PERDITE DI CARICO (ma solo se hai mappe violente o pressioni non ordinarie) SOSTITUITUIRE TUTTE LE GUARNIZIONI DELL'IMPIANTO CON QUELLE DI AC (O SMONTA, MISURA E VATTELE A COMPERARE DI MAGGIOR SPESSORE). Su questo punto ci torneremo prossimamente.  SCARTATE A PRIORI TUTTI GLI IC CHE NECESSITANO DELLA RIMOZIONE BARRA TRAVERSA INFERIORE. CHI  LO MINIMIZZA NON CAPISCE NULLA ED E' UNA IGNORANZA ASSAI PERICOLOSA.  MI SENTO DI CONSIGLIARE SOLO IL FORGE, PERCHE' A CONTI FATTI IL RALLY O GPA RICHIEDONO BARRA MODIFICATA (RALLY) CHE COSTA UNA FOLLIA. Si equivalgono come prestazioni, chi afferma il contrario(Forge e Rally  underperformance ) mente e soprattutto banalizza la rimozione della barra inferiore, che è DEMENZIALE.
    c) Le Ferodo DS2500 hanno mescola H, sta scritto chiaramente (SUL SITO LE ELENCANO TUTTE....)....le Brembo del kit Esseesse sono le BREMBO H1000 dove "H" è il suffisso della mescola usata non da Brembo ma  PER  brembo (LE FA FERODO). HAI SOPRA LE STESSE PASTIGLIE DEL KIT SOLO CON UN MARCHIO DIVERSO (lo ripeto da due anni....).....Io opterei per delle EBC Gialle, metter le rosse ha poco senso...
    Se vuoi osare, cambia i dischi e metti quelli trattati Gr A, sono neri, (coupè) non forati e pastiglie nella mescola E (la più aggressiva). Vengono usati in gara (non hanno omologazione stradale) e hanno il vero vantaggio di non deformarsi ed ovalizzarsi in breve tempo, niente cricche o crepe nei fori. Poco look, molta sostanza e costano solo 120 euro cadauno. Durano in media la metà del campionato Selenia (4 gare complete).
    d) pneumatici....sono notoriamente Gomme Tuning...., chiedere a chi ha fatto il Ring che qualità offrono...sono inferiori alle Michelin e alle Pirelli,  solo look . Per il momento io consiglio le Potenza RE050A avendo provato sia PIrelli che Michelin. UNICA AVVERTENZA, LE POTENZA APPENA SCENDONO AL 40%  hanno tenuta scarsa  su qualsiasi fondo . Per il resto sono pneumatici di precisione e spalla robustissima.
    e) OLIO, dato che  con una elaborazione è abbastanza stupido lesinare su Olio cambiarlo ogni 7.500 km massimo o dopo ogni track day. SAREBBE UTILE CAMBIARE IL TAPPO FILTRO SULLA TURBINA (12 euro) ogni qualche cambio OLIO. Al suo interno è presente un filtro che gira su se stesso per tagliare o spezzare le eventuali morchie. Motul e Bardahl nelle linee competizione sono olii ottimi. Non scendere troppo di gradazione, sei al Nord, oli poco viscosi usurano anzitempo le fasce pistoni (collarini). rimani ad un max di 10/50 - 5/40. NON USARE D'INVERNO UN 20/60.
    Ci sono poi i furbi che usano questo  tappo di cui sopra per far vedere morchie inesistenti. Se cambiassi il Selenia Abarth ogni 5.000 km saresti comunque tranquillo, non è un olio cattivo, anzi.
    f) assetto, per il momento quello commerciale più performante è risultato BSSP14, evita sistemi FSD, la reattività scompone spesso il veicolo nelle sue reazioni. E' ottimo per un uso stradale misto, ma non per altro.
    g) sullo scarico, hai già il meglio non occorre altro investimento. Se vuoi fare rumore nei track, prenditi il finale libero di Ss  (200 euro) che puoi montare in 15 minuti da solo, cronometrati,  solo svitando l'ultimo tratto (2 dadi da 12 in rame) e i codini.
    h) olio cambio con sintoflone, migliora gli innesti, ricordarsi che 100 mila km come previsti dal costruttore ( o tempo) sono tanti, cambiarlo prima di norma. E' buono il Tutela5 se non vuoi Bardahl o RP. Questo Tutela viene usato normalmente in gara da Abarth. Verifica che ti ti fa i cambi olio , cambi realmente la cartuccia, personalmente a me e Capetta è capitato di trovare il contenitore VUOTO.
    POI

    Per la ventilazione inferiore, occorrerebbe la Griglia AC ma non ti piace.

    EVITARE:
    - modifiche airbox, non servono a nulla come non servono a nulla curve e controcurve che entrano ed escono dal parabrezza, sono inutili baggianate a volte anche pericolose (chieder a chi si è ritrovato i ranocchi nel filtro...Shaggy). Evita box, carbonio, OTA ecc. E' studiato così apposta l'airbox della 500 ed è funzionante anche sulla TF (180CV). Al massimo prendi un filtro poliestere più agevole da manutenere e meno costoso nella manutenzione stessa.
    - puoi fare una presa esterna (By Trap su idea della Fastgarage per la GPA)per cattura aria in dinamico frontale, ma occorrerà perfezionare Mappa per la maggior quantità di aria e resa ad alti regimi.
    - evitare ogni tubo siliconico o peggio ancor di alluminio (è un materiale pericolosissimo e nessun regolamento di gara lo prevede...) che sostituisca le conduzioni airbox, turbina, intercooler(s) di serie o frontali.

    Potresti fare aspirazione a cono laterale ma ti obbliga a diverse modifiche e il rumore in accelerazione, seppur simpatico, in ambito urbano equivale al miele per gli Orsi. Le FdO ti prendono senza incertezze al primo semaforo.

    In definitiva, ti consiglio di comperare SOLO e SEMPRE componenti originali di marca, lascia perdere le Vanna Marchi del web. RIVOLGITI piuttosto alla Rete Racing di Abarth, elaborano veicoli per professione e lo sanno fare decisamente bene.
    La meccanica lasciala agli Ingegneri (veri) di Fiat Auto Group e Fiat Powertrain.
    Sei autorizzato a pubblicare questa risposta integralmente in luoghi diversi da La Pista senza infrangere alcun diritto.
    da Trap
    sab ott 01, 2011 9:13 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Ventola radiatore 500Abarth/GPA ad azionamento manuale

    Ed ecco finalmente il lavoro finito e funzionante alla perfezione!!! :mrgreen:

    Dunque, la modifica permette di azionare la ventola del radiatore alla 1^ o alla 2^ velocità dall'abitacolo senza interferire nel funzionamento automatico della stessa, inoltre con due led spia è possibile tenerla sott'occhio e vedere se è accesa e a che velocità sta girando :ooorr

    Nelle foto vedete ciò di cui avete bisogno:
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=174
    - 4 diodi 1N4007
    - 2 led da 3 o 5mm, a voi la scelta anche del colore
    - 2 resitenze da 1Kohm o da 1,5Kohm (prendetele tutte e 4)
    - 1 interruttore a 3 posizioni
    - fili, guaina termorestringente e tutto il necessario per fare delle connessioni elettriche
    - un buon saldatore
    - un po' di attenzione e pazienza :!:

      ATTENZIONE!!!     Questa modifica può provocare seri danni al Body Computer  SE  non eseguita come riportato nello schema elettrico... ad esempio i diodi se montati al contrario rispetto allo schema possono sfondare il BC o inibire il funzionamento della ventola... OCCHIO :o
    I diodi sono necessari per assicurare il funzionamento a lungo termine di tutto l'impianto e BC.
    Ad ogni modo non mi assumo la responsabilità di eventuali danni...


      PROCEDIMENTO:  

    -Osservate bene lo schema elettrico e cercate di immaginarlo con i componenti reali, la parte in blu è lo schema del nostro impianto così come è, la parte in rosso è tutta la modifica che andremo a eseguire.
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=179

       QUI (clicca)        LA VERSIONE AGGIORNATA CON DISABILITAZIONE VENTOLA A QUADRO SPENTO  

    -Smontate la batteria e scoperchiate la scatola fusibili del vano motore, non ha viti, ha solo 3 linguette a incastro (vedi foto)
    Nella foto sono indicati i relè della 1^ e 2^ velocità.
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=180

    -Staccate il grosso cavo del positivo (dado da 10) per svincolare il tutto e sganciate la fusibiliera dalla linguetta in altro a destra.
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=163

    -Individuate i fili "  giallo   con  1 striscia nera " e "  giallo   con   2 strisce verdi "  e tagliarli.
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=164

    - Saldare "tra il taglio" il diodo come mostrato nello schema (e in foto) e uno dei due fili che andranno in abitacolo.
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=165

    -Fate la stessa cosa per l'altro filo tagliato. (ricordatevi di inserire prima la guaina termorestringente)
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=166

    -Fate arrivare i cavi in abitacolo facendo attenzione a non farli passare in posti dove potrebbero tagliarsi!!! (visto il casino per tirare i fili ne ho tirati 2 in più per altre modifiche... shhh )
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=168
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=167

    -I diodi in parallelo alla bobina dei relè potete montarli come ho fatto io direttamente sui relè o anche sotto tra i fili, basta che troviate un +12V SICURO e vi atteniate allo schema.

    -Per il montaggio dei diodi direttamente sui relè bisogna fare qualche modifica altrimenti il relè con sotto il diodo non si innesterà fino in fondo nello zoccolo.
    Prendete il vostro fido Dremel e limate come mostrato nelle foto sotto il relè grosso e sulla piastra portarelè per creare l'alloggiamento per i diodi. Il diodo per il relè più piccolo è possibile montarlo a lato, create le scanalature per i pin del diodo (vedi foto).
    L'Importante è che le saldature e i diodi siano il più in alto possibile per interferire il meno possibile con l'innesto del relè nello zoccolo
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=177
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=178
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=173

    -Trovate un posto che vi piace per alloggiare i led, io li ho messi nel mio ScanGaugeII :mrgreen:
    Consiglio: visto che a clima acceso d'estate la 1^ velocità è sempre accesa, metteteli dove non rompono le palle e NON al sole altrimenti fate fatica a vederli accesi...
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=171

    -Collegate agli anodi dei led le resistenze (consiglio 1K5 al verde e 1K al rosso) e collegate gli altri capi delle resistenze a un +12V.
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=169

    -Collegate i catodi dei led ai pin laterali dell'interruttore a 3 posizioni insieme ai 2 fili che arrivano dal vano motore (vedi foto e schema) i fili bianchi sono quelli che vanno ai led nel mio scangauge; il filo centrale,  come da schema, è la massa.  
    Pensate anche alla possibilità di usare dei fastom per il collegamento dei fili all'interruttore  :ooorr
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=176

    Lavoro finito:
    http://www.abarth-fans.it/lapista/gallery/image.php?album_id=3&image_id=170


    Allego un paio di immagini utili per chi volesse cimentarsi nel lavoro ma che non ha molte conoscenze di elettronica   :D

    Polarizzazione di un LED

    Solitamente il terminale più lungo di un led (diametro package 3 mm, 5 mm o superiori) è l'anodo (+) e quello più corto è il catodo (-).

    Per polarizzare correttamente un LED possiamo usufruire inoltre di una caratteristica particolare del package: se si guarda infatti il led dall'alto, si può notare come la parte laterale del package non sia regolare ma squadrata da un lato: questa "squadratura" identifica il catodo (-). Nel caso dei led 3 mm, si rende necessario l'uso di un tester in quanto tale "segno" (se presente) non è quasi visibile.

    Se si utilizza un tester, dopo aver selezionato la scala di resistenza con fattore 1 (X1), se si pone il puntale positivo sull'anodo e il puntale negativo sul catodo, il tester segnerà un valore di resistenza dell'ordine di qualche centinaio di ohm, nel caso il tester fosse un modello analogico con pila di alimentazione a 3 volt, se il led è efficiente, essendo polarizzato direttamente, il piccolo flusso di corrente che lo attraversa lo farà accendere, invertendo i puntali, invece, il tester non dovrà segnare alcuna continuità.
    LED - Wikipedia

    Calcolo della resistenza di un led - Elettronica - Sgart.it
    da SeRpEnT
    lun set 05, 2011 9:04 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Il Forum che hai selezionato non esiste.
    da capetta
    mar ott 04, 2011 10:19 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    forza motorsport 4 xbox360

    Ragazzi, a me graficamente piace molto di piu di gt5. Cavolo in gt5 c'erano poche macchine fatte bene, le altre erano prese dalla ps1 :(.  Quello che voglio dire e che in gt5 hanno deluso le mie aspettative, mentre in fm4 mi hanno sorpreso!
    I due titoli sono il top ed e' per questo che li ho tutti e due, gt5 lo amo, ma fm4 lo trovo spettacolare ;)
    da Dindo
    mar ott 11, 2011 11:37 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: 500Abarth Baldan anatomia di un AC

    Quella del nastro di alluminio è un'ottima idea :ooorr  che farò appena smonto il paraurti :mrgreen:

    Ma io ne ho altre 2 :D

    1 La migliore sarebbe montare delle ventole da moto una dietro ogni IC per aumentare il raffreddamento

    2 oppure creare 3 bandelle verticali interne al convogliatore che convogliano ancora meglio l'aria con le opportune curvature
    da SeRpEnT
    mer ott 12, 2011 6:01 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Il Forum che hai selezionato non esiste.
    da Trap
    gio ott 13, 2011 2:47 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Il Forum che hai selezionato non esiste.
    da Trap
    mer dic 26, 2012 5:28 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Rumori molesti

    Comprare al volante....please......ed andare nella sezione.... Lamentele......rifatevi gli occhi.......
    Sapete qual'è il problema.......?????....è semplicissimo...chi compra un bmw  mercedes audi....ecc. Ecc......da 40.000....euro.....non vi dirà mai che ha questo rumorino qui o quel rumorino la..... O che si è spaccato qualcosa...perchè nel suo cervello di italiano esterofilo.......si vergogna come un cane...(considerato sicuramente che da quando ha la patente ha buttato merda sui marchi italiani)......sapendo che ha speso tutti quei soldi per.....per......una macchina come tutte le altre montata da operai in catena di montaggio..nè più nè meno....
    L'unica differenza se proprio vogliamo essere pignoli è nella qualità delle plastiche....ed abbiamo scoperto l'acqua calda....scusate se costa 40.000 euro un motivo ci sarà........
    Quindi tranquilli che pure le altre soffrono degli stessi problemi........e parlo per esperienza.....es:  ho un amico con slk......con tettuccio chiuso...è una sinfonia di scricchioliiii....non ci credete.....eppure è così......
    Altro amico con audi a4 sw interno in pelle.......comprata nuova di pacca.......entro l'altro giorno.....guardo contakilometri 60.000 circa fatti.....guardo volante e pomello del cambio.......sbucciati guardo lui e mi dice......visto parlano parlano.....e guarda sta c....o di macchina 60.000 km.....e sembra che ha già 30anni sulle spalle...mai più tedesco...... A3  a3  a3  a3
    sotto sotto non nascondo che ridevo sotto i baffi...e lo so sò stronzo...però sono stufo di sentire sempre le stesse litanie...... V1  v1  v1  v1
    da PasquiSS
    mer nov 30, 2011 9:48 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento