Benvenuto su La Pista Motorsport Club. Registrati qui per accedere a tutti i contenuti del Forum!
Ricerca • La Pista Motorsport Club

Oggi è gio dic 12, 2019 11:36 pm




  • La ricerca ha trovato 306 risultati

    Torna indietro

    Re: Confronto olii

    Calcolate che il bardahl per via del "poco" fulrene che ha nell'olio nn Può essere mischiato ad esempio al sintoflon perché i 2 nn legano il bardahl nn è un cattivo olio ma in italia e strabublicizzato basta guardare i scaffali di norauto ma rientra nella mediocrità degli oli questo in base a dei test fatti dal nostro club si varie macchine, controllando in primis la fluidità dell'auto l suo consumo e la qualità dellolio appena lo si toglie ;)
    Mah, la Chimica è talmente una materia complessa che analisi “DIY”, mi fanno semplicemente sorridere (e volutamente sto soft…). Valutare la qualità chimica di un fluido sulla base di un aspetto visivo,  non lo si fa nemmeno con l’urina , perdonatemi. Dove l’aspetto è solo (1) uno dei fattori di valutazione
    Invito tutti a leggere la chimica del carburante http://www.abarth-fans.it/lapista/viewtopic.php?p=66252#p66252 se non lo ritenete troppo complesso, lo potete comprendere (basta qualche nozione di chimica base elementare).
    Riflettere quindi sulle valutazioni  ad occhio di fluidi & C.
    Non voglio difendere Fiat (e mi sembra che non sia troppo tenero in genere), ma mi fido più dei loro test e di quelli di Petronas che  di quelli  di tutti i sedicenti Chimici alla Von Braun che leggo sui Forum o su riviste .
    Una analisi chimica del fluido richiede stress test e comparative da RIS di Parma che dubito possiate avere. Quindi valutazioni se un olio è meglio o peggio sulla base di una opinione a muzzo derivante da depositi o colore è semplicemente ridicola.
    Basta che abbiate una guarnizione che non tiene o che abbiate surriscaldato per una frazione di secondo che nello scambiatore di calore possano contaminare con acqua il fluido e ritrovarvi depositi o morchie o addensamenti dovuti a nebulizzazione di componenti diversi.
    Basta usare la macchina poco per avere, sul collo dell’impianto (il tappo di rifornimento è scoperto all’aria nel vano motore) durante la stagione fredda, la cristallizzazione di cere e/o depositi (schiuma). Non è indice di cattivo olio…ma di fondamentali leggi della chimica .
    da Trap
    ven gen 11, 2013 10:35 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Quando il motore cade...

     ma Fiat avendo fatto molta esperienza anni prima la fa da padrona ed è molto più avanti di tutti gli altri, infatti ogni singola vite e cazzatina varia sono progettate per ROMPERSI dopo tot Km, non per DURARE....
    Non sono d'accordo (almeno per le Fiat degli ultimi 10-15 anni), anche per aver visto con i miei occhi.

    Di critiche se ne possono fare tante, ci mancherebbe, e ne faccio tantissime anch'io, però attenti a non farsi condizionare da quello che capita a uno o all'altro: a me non è mai capitato nulla di grave e ho auto del gruppo da 30 anni e comunque non vado a dire che sono migliori delle Toyota perche' "mio cugino" ha la yaris sempre dal meccanico, altrettanto non è corretto parlare indistintamente di cessi.

    Il problema lo chiamerei "psicologico", nel senso di spalare comunque più merda sulla fiat piuttosto che su altre marche estere; io sono convinto (a costo di passare di parte) che su questo argomento noi italiani siamo mediamente del pensiero (tafazziano) che gli altri lo fanno sempre meglio.

    Guarda, ti racconto un' aneddoto dell'altro ieri:
    un mio vicino di casa ha comprato qualche settimana fa una Ford Kuga (31K euro) e mi diceva che dopo 3 giorni era in garage e non partiva piu'. Ha chiamato l'assistenza che nel giro di 24 ore è venuta e gli ha messo apposto l'auto (un problema elettronico che gli scaricava la batteria).
    Risultato: "ah, grande Ford, grande assistenza, che professionisti, altro che Fiat!"
    Risultato avesse avuto una Fiat: "ah, fiat è proprio una merda, dopo 3 giorni mi ha lasciato a piedi, ci mancherebbe pure che non venivano subito a metterla aposto".

    Putroppo mediamente è cosi', fidatevi....poi capisco anche che chi ha avuto particolari problemi abbia il dente avvelenato.
    da Gipo
    ven ott 28, 2011 8:24 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Quando il motore cade...

    Gipo ha ragione!
    Io non ho comperato una mangiariso perchè sono europeo, e nessuno tra francesi, tedesche ed italiane mi ha deluso anzi: le italiane mi hanno regalato le emozioni più forti  :ooorr
    da Stonedroses
    ven ott 28, 2011 8:32 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Quando il motore cade...

    Concordo al 100 % con Gipo, è più facile leggere problemi delle auto del Gruppo Fiat visto che in Italia ne circolano molte di più delle straniere ed in ogni caso dalla 147 in avanti il miglioramento è evidente e le vendite ad esempio della 156 e poi 159 in Europa lo dimostrano e per concludere, se vi lamentate sempre delle Fiat perchè non avete acquistato qualche altro bel marchio blasonato?
    da tabacab
    ven ott 28, 2011 10:09 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Quando il motore cade...

    Mi viene in mente un'esperienza vissuta. Anni fa durante la presentazione della M5 a Monza a una di queste vetture, lanciata sul rettilineo davanti ai box, si è staccato il motore di netto. Gran boato, un esplosione di scintille e principio di incendio subito domato. Macchina immediatamente caricate su carrello coperta da telo e fatta sparire dalla vista dei presenti dai tecnici  BMW. Non sono cose che capitano solo a Fiat... :lol:  :lol:
    da freezar
    ven ott 28, 2011 11:01 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Quando il motore cade...

    Bla bla bla e la fiat qua...e la fiat la.......le altre sò lemeglio...solita sorfa......
    Fiat bravo td 100 anno 1998......centralinata, assetto, oltre 400.000 km.............manutenzione esclusivamente ordinaria...(e qui mi tocco  :oops: )...
    Va come un orologio.......e non ci penso manco lontanamente a pensionarla......a 500.000 le faccio la torta giuro.....
    Ahah ah...vero... un mio collega ha la stessa auto con 280 mila km..... viaggia che è un orologio!!!!! :app1  :app1  :app1
    da Alan
    dom dic 04, 2011 1:02 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: auto pirata investe famiglia muore bambino di 7 anni

    Purtroppo sono cose che succedono. Distrazione, incoscienza, quel senso di invincibilità che spesse volte ti porta a superare i tuoi limiti e quelli della tua macchina. Non vorrei essere nei panni di quel guidatore. Spero solo che il rimorso lo porti a costituirsi anche se per quello che ha fatto non ci sarà mai giustizia terrena che valga davvero.

    Dai accetto tutto, ma nelle persone che conosco, non conosco nessun demente che in città alle 18 di sera davanti ad un passo pedonale dove si fermano altri due veicoli non si fermi. Questa è ignoranza colposa e becera incapacità di essere individuo sociale.
    E' grazie a 'sti coglioni che abbiamo città piene di velox e dossi da 30 cm dal suolo. Quando si fermano tre macchine sulle strisce solo un deficiente non si ferma. Punto.  E' omicidio doloso, poche balle.
    da Trap
    dom dic 04, 2011 11:13 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: auto pirata investe famiglia muore bambino di 7 anni

    Porto alcuni esempi usa essendoci stato da poco....un auto non ha rispettato l'attraversamento di un pedone (senza prenderlo eh),avvenimento visto dalla volante che ferma subito l'auto con tanto di pistola puntata al finestrino. Sempre li (siamo a washington,ndr) gli scuolabus facendo fermata espongono un cartello "stop" e tutte le auto, in entrambi i sensi di marcia si fermano,tassativamente.
    Qui invece è il regno dei tamarri che credono di essere a monza in qualsiasi via/corso...anzi diciamo un mix tra monza e discoteca dati i volumi folli a cui sentono la radio(a quei volumi non sentono una sirena di polizia/ambulanza/cc figuriamoci dei clacson)... Io passo spesso da quel punto li,almeno 3,4 volte a settimana..bisognerebbe mettere un attraversamento pedonale con prenotazione semaforica per evitare che succedano altre tragedie così(e lì è solo l'ultima di una serie)..
    da andre89
    dom dic 04, 2011 7:51 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Quando il motore cade...

    Beh, concordo in parte. Ti faccio il mio esempio, io ho acquistato la mia abarth ormai un anno fa.
    Inizialmente ero indeciso su che auto avrei acquistato (puntavo a segmenti decisamente superiori), ma alla fine mi son detto beh, è carina, veloce ed è un prodotto "italiano".
    Sono quindi stato in 3 diversi concessionari, uno a Torino, uno a Milano ed uno vicino a Varese.
    Nei primi 2 concessionari ho trovato ad accogliermi venditori svogliati, che alle mie domande rispondevano a malapena ed in maniera assolutamente incompleta. Sembravano quasi infastiditi dalla mia presenza.
    Il terzo concessionario da me visitato è stato quello in cui ho poi acquistato l'auto. Il personale non era adeguatamente preparato tecnicamente (come nei precedenti), ma almeno era cordiale e disponibile. Il giorno successivo alla mia visita al concessionario ho versato la caparra.
    Con questo voglio sottolineare come i venditori dei primi 2 concessionari non sono stati in grado di vendermi un prodotto che io avevo già deciso di acquistare...
    Ora, che si siano comportati così perché mi hanno ritenuto il "figlio di papà che non ha nulla da fare", o perché non avessero voglia di fare il loro lavoro non mi interessa, non ci sono giustificazioni che tengano.

    PS: cosa simile successa ad un collega, è entrato in una bmw per avere un preventivo per una Z4 e la risposta è stata "non possiamo fare preventivi a tutti quelli che passano, se poi non comprano le auto"... risultato, si è comprato una cayman la settimana dopo.
    da chinodms
    lun dic 05, 2011 4:52 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: IL Superbollo di Mario Monti

    20 euro in più ogni kw oltre i 170 è una fucilata. La m3 ha 309 kw quindi paga 2780 euro in più. Ma anche macchine meno blasonate pagheranno l'aumento. A questo punto ci sarà un gran lavoro per preparatori come dany o chiara per allestire potenze maggiori sotto cofani insospettabili.
    da freezar
    lun dic 05, 2011 10:36 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: IL Superbollo di Mario Monti

    In effetti 170 kW è una soglia un pò bassa, poi diciamo anche che 20 euro ogni kW in più è una assurdità, uno prende una macchina usata con 300 cv e la paga "2 soldi" e prende una mazzata di bollo e passaggio, siamo proprio la categoria italiana che viene più spremuta oltre a quella dei dipendenti alla quale appartengo
    da tabacab
    lun dic 05, 2011 11:31 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Il VERO prezzo degli iniettori GPA SS

    Ma secondo me non ha senso si parla di una macchina preparata da pista dal peso di 850kg (credo) con meno elettronica gomme slick etc etc etc.....noi noxn potremmo mai averla uguale perche tanto andra sempre meno...e cmq dire che sono meglio quei cv ad una da 248 ( 248 non e che sono falsi ...... ) io preferisco avedre un allungo da 3.000 a 7.000 giri con una turbina che gira a 1.1 di pressione con un consumo di 14.5 media litro...non penso che una 1446 tirata ai limiti di pressione con 210cv faccia di meglio....adesso io se sto a seguire questo forum ho fatto le cose piu sbagliate del mondo..mettere un ic frontale rimuovendo la barra inferiore , mettere l'aspirazione laterale , mettere una gto , non fare la mappa da serial...eppure la macchina va da dio anche dopo molte tirate...e ho speso molto meno rispetto a chi prende tutto in abarth o anche usato su internet...poi e logico uno prova una ac e poi va a casa sulla sua ''finta'' ss e logico che dice che tira da bestia..se ad esempio provi quella di fede preparata da danypowersport ti si rizzano i capelli e sembra di essere su un missile terra-aria... Ma ognuno segue delle logiche diverse di elaborazioni perche cmq la macchina deve piacere a me e non a quelli che criticano su altre cose :)...io la penso cosi...
    da carly
    gio dic 08, 2011 6:06 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Il VERO prezzo degli iniettori GPA SS

    Ripeto, dopo esser saliti su una AC  si cambia radicalmente idea delle preparazioni......  ne preferisco 192 veri a 248....

    Sai...che condivido al 1000% questa tua affermazione... ma purtroppo, sai anche che a questo pensiero ci si arriva dopo lunghe "esperienze".... i più novizi del mondo delle preparazioni...ovviamente, ancora credono che il bello sia andare davanti al bar a dire di avere 250 cv....Stereo da 14 mila euro, cerchi cromati e auto iper "visiva".... i più smaliziati...al bar ci vanno a piedi...l'auto non si nota.... ma sotto hanno 170/180..200 cv...  autobloccante, impianto frenante, assetto giusto e poco peso superfluo..... e hanno capito da tempo CHE SI CORRE IN PISTA E NON PER STRADA!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 8-)  8-)  8-)
    da Alan
    gio dic 08, 2011 8:46 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: 500 Abarth AssettoCorse Grigiona MAI conclusa.....

    Forse la vera cosa inutile è l'autoradio....in due anni la avrò utilizzata per un complessivo di tre ore...non si guida una macchina sportiva con il rumore...inappropriato![/quote]

    Gian....mi ecciti sempre di più, quando dici queste cose
    da Alan
    ven dic 09, 2011 10:02 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: 500 Abarth AssettoCorse Grigiona MAI conclusa.....

    forse la  vera cosa inutile è l'autoradio ....in due anni la avrò utilizzata per un complessivo di tre ore...non si guida una macchina sportiva con il rumore... inappropriato !

    gian....mi ecciti sempre di più, quando dici queste cose

    non posso che dirti che hai ragione...forse ti ho battuto...tre ore e mezza...ma forse. Per me inutile.[/quote]dipende uno che uso ne fa della propria macchina, io che viaggio sempre in autostrada ne ho bisogno sennò mi annoio e divento sordo per via dello scarico  a3

    però in città sempre finestrino giù anche col freddo per sentire come canta  8-)
    da Bronzo
    ven dic 09, 2011 10:35 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Abarth 595 Competizione

    Lo ammetto.... In abarth mi hanno fregato! Per me che ho sempre voluto la 0-100 questa mi fa impazzire!
    da loreboss
    gio dic 08, 2011 2:29 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Abarth 595 Competizione

    Questi sono gli interni:

    http://a1.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash4/374322_10150403392656688_7387916687_8767252_853675432_n.jpg

    http://a2.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc7/388871_10150403392796688_7387916687_8767256_480235490_n.jpg

    http://a2.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash4/381048_10150403392386688_7387916687_8767249_719497309_n.jpg

    http://a7.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc7/389373_10150403393051688_7387916687_8767258_399702210_n.jpg

    http://a5.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash4/387863_10150403391831688_7387916687_8767244_169687507_n.jpg
    da rextex76
    sab dic 10, 2011 12:08 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Make it your race 2012

    Se non ci prendono pasqui chiediamo alla sagat se ci presta quella di caselle hahahahaha a3  a3  a3
    da rextex76
    sab dic 10, 2011 12:37 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Ciao a Tutti!!

    Ciao a tutti ragazzi! Mi chiamo alessio,nuovo utente.
    Sono già iscritto sul forum  abarthisti, e ho deciso di iscrivermi anche a questo forum per approfondire la passione per questa fantastica auto!
    Ciao a tutti!!!
    da Cupra
    sab dic 10, 2011 10:55 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Tagliando Dei 20mila Su Gp Ss

    sui 20 mila cmq olio + filtro olio + filtro abitacolo + se vuoi candele + pulizia bmc
    da andrea84
    mar dic 13, 2011 11:10 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Stage 3 for 500

    Turbina grossa tipo GTO o 2554r, pistoni stampati, lavorazione testa, valvole in nimonic e cammes con un profilo piu spinto direttamente su indicazione di serial... Cosi il nostro t-jet va veramente forte! Al pari di 2.0-2.5 turbo preparato.... Pero sono cavalli piu o meno "adatti al telaio" di una punto non di sicuro a quello di una 500... Pero se il cliente la vuole cosi ben venga! L'importante e che la usi con la testa.... Per la mia opinione 220 cv ben scaricati a terra con una coppia sui 300 nm verso i 3500-3800 sono il top per divertirsi!
    da loreboss
    lun nov 07, 2011 11:28 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Stage 3 for 500

    In settimana inizio test stage 3 , ci siamo .. :mrgreen:
    da SerialTuning
    lun dic 19, 2011 2:46 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    the winner is....Alan

    Appena tornato dal raduno di Villadeati, bello e divertente, ma la cosa più bella è che con un tempo di 47,110", HO VINTO LA CRONOSCALATA, certo, un km di gara, 30 partecipanti, nulla di stracompetitivo...però è sempre una soddisfazione...anche perchè al secondo ho rifilato 1,5" in un km.... Allego foto della premiazione, della mia bestia e della Uno trofeo, vera Abarth, di un mio carissimo amico....
     http://img846.imageshack.us/img846/904/sdc10964.jpg  
    ImageShack® - Online Photo and Video Hosting
     http://img17.imageshack.us/img17/3565/sdc10963h.jpg  
    ImageShack® - Online Photo and Video Hosting
     http://img831.imageshack.us/img831/8610/sdc10965.jpg  
    ImageShack® - Online Photo and Video Hosting
     http://img33.imageshack.us/img33/1060/sdc10960h.jpg  
    ImageShack® - Online Photo and Video Hosting

    S
    da Alan
    dom ago 28, 2011 6:20 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Bardahl VS Selenia Abarth = raffronto impietoso

    Ragazzi siete sicuri che la bardahl produca oli?  A me non risulta. Io so che sono dei grandi "miscelatori" ed inscatolatori, ma non dei produttori. So che non godono di buona considerazione in alcuni ambienti professionali. In particolare, dove non si basino solo su delle impressioni o sul colore dell'olio dopo l'uso o un turno di pista. Cè una lieve differenza tra xtc c60 e technos c60, uno è acea a 3 - b4 / api sm-cf l'altro acea c 3- a 3-b 4 / api sm-cf mi pare, come richiesto da alfa per il selenia star p.e. , ma ho paura che si stia parlando della stessa minestra.  L'xtc della bardahl per esempio,  quello famoso al fullrene,  non è un full sintetico e poi di fullrene ce sono tracce infinitesimali. Della serie, "tanto per dire che c'è".  Il fullrene poi, qualora presente in quantità significative, ha un'azione che dura per pochissimi chilometri. Il risultato è quello di rimanere con un normalissimo  semisintetico . Anche sulla fedeltà di gradazione ci sarebbe da ridire qualcosina, ma lasciamo stare. Insomma un full sintetico non potrebbe costare così, tantomeno se ci fossero quantità apprezzabili di fullrene (costoso anch'esso).

    Va fatta una premessa, gli oli diventano scuri per accumulo di particelle della combustione che sicuramente alla lunga lo deteriorano ma non è che basta il colore per stabilirne l'efficacia lubrificante, pensate ad un olio diesel che diventa nero gia' dopo pochi km rispetto ad un benzina non per questo va sostituito.

    Altro problema sono i km percorsi (rottura molecole) e le sollecitazioni ad alte temperature di esercizio in alcune zone di lubrificazione (turbina ad es.) con conseguente degradazione e perdita' delle caratteristiche di viscosita' e lubrificazione alle varie temperature.

    C'è poi la condizione di "uso gravoso" , cioè percorsi brevi con motore che non fa in tempo ad arrivare in temperatura ecc. Ecc.  Anche questo andrebbe considerato, oltre l'uso sportivo che si fa dell'auto ed i percorsi autostradali.  Insomma il discorso oli sarebbe un po' lungo e complesso e di sicuro non può essere trattato analizzando il colore o i residui nel motore. Questi ultimi poi sono molto influenzati anche dal chilometraggio complessivo di una vettura.  Ad esempio, un conto è vedere un olio esausto che esce da un'auto dopo 20.000 km, un conto è vederlo dopo 60 o 100.000 km...

    Detto "dagli addetti ai lavori" (uno degli ingegneri che analizza oli per una famosa compagnia petrolifera), il bardahl sembrerebbe essere uno degli oli qualitativamente meno consigliabili.
    da Gasoline
    dom dic 18, 2011 9:10 am
     
    vai al forum
    Vai all’argomento

    Re: Bardahl VS Selenia Abarth = raffronto impietoso

    Bhe 5000 è davvero troppo :)  il selenia non ha modo nemmeno di sporcarsi!
    da GoRdo6lSiCl6
    gio dic 29, 2011 7:32 pm
     
    vai al forum
    Vai all’argomento