Benvenuto su La Pista Motorsport Club. Registrati qui per accedere a tutti i contenuti del Forum!
Immagini storiche della produzione Abarth • History Channel • La Pista Motorsport Club

Oggi è ven dic 06, 2019 5:45 pm




  • Immagini storiche della produzione Abarth

    [ Commenti Facebook]

    News delle Storiche
    Sottoscrittori: Trap

    Immagini storiche della produzione Abarth

    Argomento Numero:#1  Messaggio da leggereda Stonedroses » dom feb 13, 2011 11:36 pm


    Mostra links

    Copyright © La Pista Motorsport non è in alcun modo affiliato, sostenuto o controllato da Abarth & C. S.p.A. Le discussioni e soluzioni riguardano un USO ESCLUSIVO NON STRADALE del veicolo. E' un forum di discussione privato a registrazione.
    Avatar utente
    Stonedroses
    Safety Car Team
     
    8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione
     
    Autore Argomento
    Stato:
    User ID: 67

    Messaggi: 3694
    Argomenti: 193
    Età: 48
    Iscritto il: mar feb 08, 2011 10:19 pm
    Ultima Visita: lun apr 24, 2017 12:30 pm
    Località *: Hethel, Norfolk NR14 8EZ
    Connesso, motore avviato per: 36d 12h 37m 10s

    Inviti inviati: 3
    Inviti accolti: 1
    Sesso: Maschio
    Ha gradito : 2033 volte
    Stato gradito: 0 volta
    Nazione:
    Channel Islands
    Il tuo Nome Reale: Stone
    Modello: 500 Abarth

    ATTENZIONE

    Questo argomento ha 14 risposte, ne vedi MAX solo 5

    Devi essere registrato o aver fatto Login per vedere tutte le risposte.


    Iscriviti oppure Entra in Pista

    Condividi su:

    Condividi su Facebook Facebook

    Re: Immagini storiche della produzione Abarth

    Argomento Numero:#2  Messaggio da leggereda barbaraadolfo » mer feb 16, 2011 1:03 am

    che robaaaaaaa!!! 8-)

    Mostra links

    Copyright © La Pista Motorsport non è in alcun modo affiliato, sostenuto o controllato da Abarth & C. S.p.A. Le discussioni e soluzioni riguardano un USO ESCLUSIVO NON STRADALE del veicolo. E' un forum di discussione privato a registrazione.
    Avatar Casuale
    barbaraadolfo
    Abarthista
     
    8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione
     
    Stato:
    User ID: 86
    Messaggi: 20
    Argomenti: 2
    Età: 55
    Iscritto il: dom feb 13, 2011 5:29 pm
    Ultima Visita: sab feb 25, 2012 4:19 pm
    Connesso, motore avviato per: 47m 57s

    Inviti inviati: 0
    Inviti accolti: 0
    Sesso: Maschio
    Ha gradito : 12 volte
    Stato gradito: 0 volta
    Nazione:
    Italia
    Il tuo Nome Reale: Adolfo
    Modello: 500 Abarth

    Re: Immagini storiche della produzione Abarth

    Argomento Numero:#3  Messaggio da leggereda Stonedroses » mer feb 16, 2011 2:57 am

    Dedicata agli amici bresciani  ;)

    1970 Targa Florio 3 maggio - "Pam" / "Gi-Bi" Scuderia Brescia Corse Abarth 2000 S
    Immagine

    Mostra links

    Copyright © La Pista Motorsport non è in alcun modo affiliato, sostenuto o controllato da Abarth & C. S.p.A. Le discussioni e soluzioni riguardano un USO ESCLUSIVO NON STRADALE del veicolo. E' un forum di discussione privato a registrazione.
    Avatar utente
    Stonedroses
    Safety Car Team
     
    8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione
     
    Autore Argomento
    Stato:
    User ID: 67

    Messaggi: 3694
    Argomenti: 193
    Età: 48
    Iscritto il: mar feb 08, 2011 10:19 pm
    Ultima Visita: lun apr 24, 2017 12:30 pm
    Località *: Hethel, Norfolk NR14 8EZ
    Connesso, motore avviato per: 36d 12h 37m 10s

    Inviti inviati: 3
    Inviti accolti: 1
    Sesso: Maschio
    Ha gradito : 2033 volte
    Stato gradito: 0 volta
    Nazione:
    Channel Islands
    Il tuo Nome Reale: Stone
    Modello: 500 Abarth

    Re: Immagini storiche della produzione Abarth

    Argomento Numero:#4  Messaggio da leggereda inox » mar feb 22, 2011 12:24 am

    126abarth corso marche.jpg
    Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

    Mostra links

    Copyright © La Pista Motorsport non è in alcun modo affiliato, sostenuto o controllato da Abarth & C. S.p.A. Le discussioni e soluzioni riguardano un USO ESCLUSIVO NON STRADALE del veicolo. E' un forum di discussione privato a registrazione.
    Avatar utente
    inox
    Safety Car Team
     
    8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione
     
    Stato:
    User ID: 72

    Messaggi: 462
    Argomenti: 38
    Umore: Incazzato
    Età: 51
    Iscritto il: gio feb 10, 2011 11:08 pm
    Ultima Visita: mer lug 06, 2011 11:19 pm
    Località *: Trofarello
    Connesso, motore avviato per: 14d 9h 39m 43s

    Inviti inviati: 0
    Inviti accolti: 0
    Sesso: Maschio
    Ha gradito : 57 volte
    Stato gradito: 0 volta
    Nazione:
    Italia
    Il tuo Nome Reale: Massimo
    Modello: 500 Abarth

    Re: Immagini storiche della produzione Abarth

    Argomento Numero:#5  Messaggio da leggereda inox » mar feb 22, 2011 12:37 am

    inox ha scritto:
    126abarth corso marche.jpg


    Qualche info in + trovata nella rete!

    Motore F.B. 813-X226.B
    Cambio F.126 4M
    Carrozzeria F.126 P.

    e nella colonna finale delle aggiunte-osservazioni, si legge "Prototipo per 126 AB-1C-1".

    Alla riga seguente troviamo il secondo lavoro, indicato appunto nella colonna "SE" non come "SE" ma con la sigla che ho appena scritto, e cioè:

    "126 AB-1C-1": con stesso codice motore e cambio, datato sempre 1973, e che termina nella colonna osservazioni con "non realizzata".

    Si va quindi a navigare nelle memorie scritte dell'ottimo Sergio Limone, il quale nella pagina dedicata al progetto SE 028, ricorda che il progetto raccoglieva diverse realizzazioni, sia di telaio che di motore, sulla base dell'allora neonata Fiat 126.

    Si partì analizzando la frenata un po' scarsa della prima serie della 126, pensando di commercializzare un kit con freni a disco di origine motociclistica prodotto dalla Brembo, che si rivelarono ottimi come resistenza alla fatica ma poco adatti all'uso su strada per via dell'assenza del servofreno; fu fatta una prova col servofreno meccanico del tipo adottato poi anche dalla Ritmo 60, ma tal prova non portò sensibili miglioramenti ed il progetto freni venne abbandonato.

    Per il motore si pensò ad un kit con il carburatore Weber 30 DIC della Fiat 850 coupè, che permetteva di guadagnare qualche CV sul fuorigiri se abbinato all'albero a cammes adottato dalla Fiat Abarth 595, ma anche qui non saltò fuori nulla di entusiasmante.

    In seguito venne pensata la vettura da proporre per la produzione, che Limone ricorda come una possibile 775 Abarth.

    I freni anteriori erano quelli della 127, con attacco convenzionale 4 fori a 98 mm di interasse, mentre per i freni posteriori calzavano a pennello quelli della 500 giardiniera.
    L'avantreno era irrigidito con due puntoni per evitare che la balestra si deformasse in frenata, con una soluzione simile a quella della 124 Spider Abarth.

    Per il motore venne sviluppata anche una testa a due condotti, da parte del preparatore Piero Lavazza, il quale l'aveva pensata per il Gruppo 2 facendo fuoriuscire le sedi valvole dall'altra parte della testa, che quindi era attraversata dalle sedi.
    Un motore con testa Lavazza andò subito al banco Abarth e si capì che era la giusta strada per trovare CV ed un progettista molto in gamba riuscì a disegnarla in modo da poterla ricavare da una conchiglia delle teste di serie.
    Queste teste vennero prodotte in un centinaio di pezzi, e tenute a disposizione.

    Il motore però mal sopportava la maggiorazione a quasi 800 cc, soprattutto a livello di basamento; sarebbe stato necessario aggiungere una piastra di rinforzo ma a quel punto viste le modifiche da apportare in generale e la loro complessità, il progetto venne accantonato.
    Rimasero le teste già realizzate, che come ricorda sempre Limone, ancora oggi ogni tanto saltano fuori ai mercatini di ricambi d'epoca.

    Mostra links

    Copyright © La Pista Motorsport non è in alcun modo affiliato, sostenuto o controllato da Abarth & C. S.p.A. Le discussioni e soluzioni riguardano un USO ESCLUSIVO NON STRADALE del veicolo. E' un forum di discussione privato a registrazione.
    Avatar utente
    inox
    Safety Car Team
     
    8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione8 Anni di Iscrizione
     
    Stato:
    User ID: 72

    Messaggi: 462
    Argomenti: 38
    Umore: Incazzato
    Età: 51
    Iscritto il: gio feb 10, 2011 11:08 pm
    Ultima Visita: mer lug 06, 2011 11:19 pm
    Località *: Trofarello
    Connesso, motore avviato per: 14d 9h 39m 43s

    Inviti inviati: 0
    Inviti accolti: 0
    Sesso: Maschio
    Ha gradito : 57 volte
    Stato gradito: 0 volta
    Nazione:
    Italia
    Il tuo Nome Reale: Massimo
    Modello: 500 Abarth

    ATTENZIONE

    Questo argomento ha 14 risposte, ne vedi MAX solo 5

    Devi essere registrato o aver fatto Login per vedere tutte le risposte.


    oppure
    Top

    Inserisci Commento



    Torna a History Channel

    Abarthisti & Safety Car Team Member Online

    Visitano il forum: Nessuno e 0 Spettatori

    SEO Search Tags